Benvenuto

sul sito dell'ambito territoriale di caccia della Provincia di Foggia

Il territorio dell’A.T.C. della Provincia di Foggia, detta anche “Capitanata” occupa la parte settentrionale della Regione Puglia. La consistenza della sua superficie è di Km² 7.184 ed è la provincia più vasta del centrosud, seconda in Italia solamente alla provincia di Bolzano.
Il suo territorio caratterizzato da una grande estensione boschiva insieme ad una varibilità di ambienti come pascoli, garighe, zone umide, campi coltivati etc., ha favorito, sicuramente la presenza di un popolamento faunistico molto diversificato. Tra i vari fattori che hanno reso possibile preservare questo patrimonio, certamente vi è la scarsa antropizzazione di alcune aree del territorio e la conservazione degli habitat naturali.
Infatti questi fattori, insieme all’orografia tormentata che rende difficilmente accessibile ad attività agricole estese superfici, hanno garantito un ambiente ancora integro dal punto di vista naturalistico, tutto da scoprire e da valorizzare, determinando un “efficiente” equilibrio ecologico, evidenziato dalla ricomparsa del Lupo nei boschi della Daunia agli inizi degli anni ottanta, ristabilendo così quell’equilibrio tra prede e predatori che garantisce la sopravvivenza a tutta la fauna.

ISRIZIONE DELLE SQUADRE PER LA CACCIA AL CINGHIALE IN FORMA COLLETTIVA
CARTA VOCAZIONE FAUNISTICHE A.T.C. PROVINCIA DI FOGGIA
XCACCIA